La serie UPS POLARIS è del tipo online doppia conversione ad alta frequenza, con ingresso e uscita trifase, disponibile
nelle taglie da 10kVA a 200kVA.
Alto rendimento ed efficienza a PF 0,9.


La serie POLARIS sfrutta la tecnologia di potenza modularizzata e usa la ridondanza N+X.
Può variare in modo flessibile il numero dei moduli UPS in base al carico da collegare, ciò rende l’investimento graduale e conveniente.
Può essere usato per qualsiasi tipo di applicazione, dai dispositivi informatici, macchine automatiche, sistemi di comunicazione
ad attrezzature industriali.
Può risolvere qualsiasi problema di alimentazione elettrica, come blackout,sovratensioni, sottotensioni, improvvisa caduta
di tensione, picchi di tensione, fluttuazione di tensione, sovracorrente, picchi di corrente, distorsione armonica (Total Harmonic
Distortion- THD), rumori da interferenza, oscillazione di frequenza, ecc..


Questa serie è controllata da un Processore Digitale (Digital Signal Processor – DSP), che ne accresce e aumenta l’affidabilità, il rendimento, l’auto protezione e l’autodiagnosi.
È un sistema UPS ad alta intensità la cui corrente in ingresso è mantenuta bilanciata. Non ci potranno essere problemi di squilibrio.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
• UPS On-line doppia conversione con ingresso trifase + N, uscita trifase + N
• Tempo di commutazione 0ms
• Power factor 0,9 – (su richiesta 0,8)
• Pannello LCD con visualizzazione di tutti i principali parametri
• Potenza modularizzata da 10Kva a 200Kva
• Controllo completo con processore DSP (Digital Signal Processor)
• Bassa distorsione in ingresso > 2%
• Funzione ECO mode
• Predisposto per comunicazione con scheda SNMP, MODBUS, RELAY, porta USB, RS485
• Contatto EPO di serie
• Batteria Configurabile con dinamica da 16 -18 – 20 monoblocchi secondo la vostra necessità

Tecnologia di potenza modularizzata

La tecnologia di potenza modularizzata concepita per la serie POLARIS è stata studiata sfruttando il concetto di “parallelo”,
integrandolo nella parte hardware e software dell’UPS.
Infatti, la serie POLARIS è progettata per rilevare intelligentemente un UPS aggiuntivo e settarsi autonomamente con esso.
Non vi è bisogno di inserire schede di parallelo o settare comunicazioni particolari via software, l’UPS sfrutta una logica
intelligente e tramite un auto self test riconfigura la potenza in uscita.
I cavi di controllo del parallelo forniti con l’UPS sono schermati e con doppio isolamento, vanno interconnessi in una
configurazione ad anello tra i gruppi di UPS, come rappresentato nella figura sotto. La configurazione ad anello assicura un controllo con un’elevata affidabilità.

Un gruppo di UPS in parallelo ha la funzionalità di un singolo grande UPS ma col vantaggio di presentare un’affidabilità
maggiore. Al fine di assicurare che tutti gli UPS siano utilizzati allo stesso modo e rispettino le regole di cablaggio, bisogna
rispettare solo poche indicazioni:
1) Tutti gli UPS devono avere la stessa potenza ed essere collegati alla stessa linea elettrica di bypass.
2) Le uscite di tutti gli UPS devono essere collegate in parallelo allo stesso punto del quadro di distribuzione.
3) I cavi elettrici che comprendono i cavi di ingresso bypass e i cavi di uscita UPS devono avere la stessa lunghezza e le
stesse specifiche. Ciò facilita la ripartizione del carico quando opera in modalità bypass.

Folder
Manuale
Specifiche tecniche